Creare moduli di contatto su WordPress: ecco 7 regole importanti

By  /  Seguimi su:            

Come creare i moduli di contatti su WordPress: ecco 7 regole importanti di usabilità per aumentare le conversioni sul tuo sito web

Impara a creare moduli di contatti usabili su WordPress che convertono di più sfruttando 7 semplici regole di usabilità. Utilizzando queste semplici regole incentiverai l’utente al contatto e alla conversione, ovvero a compiere un’azione specifica quale richiedere un preventivo per il tuo prodotto o servizio oppure ad iscriversi alla tua newsletter ecc…, tutte azioni che faranno aumentare anche il livello delle tue vendite.

Le persone amano le cose semplici e che funzionano bene e un form di contatto chiaro aumenterà anche la credibilità della tua offerta commerciale.  Se ti interessa qui trovi il migliore plugin WordPress per creare moduli di contatto: Quform WordPress form builder.

7 regole per creare moduli di contatto usabili e che convertono di più su WordPress

Affinché  il tuo piano di conversione abbia successo, cioè l’utente esegua l’azione per cui la tua Landing Page è stata progettata devi creare moduli di contatto che rispettino le principali regole di usabilità.

Se ti interessa qui trovi i migliori strumenti per creare una Landing Page di successo con moduli di contatto:
Thrive ArchitectDivi Builder

Ecco qui di seguito 7 regole regole per creare moduli di contatti efficaci e che convertono di più su WordPress

7 regole di usabilità per creare moduli di contatto chiari e semplici che spingono gli utenti all’azione:

  1. Usa un layout chiaro e pulito, ti consiglio di mettere tutti campi in fila in unica colonna uno sopra l’altro;
  2. Pubblica le etichette fuori dai campi, così saranno visibili anche quando l’utente sta scrivendo nel campo;
  3.  Inizialmente se vuoi migliorare le possibilità che gli utenti compilino il form, riduci al minimo il numero dei campi. L’obiettivo del modulo è creare un contatto, non fare un’intervista completa al tuo cliente;
  4. Usa un sistema che evidenzi bene i campi obbligatori e non permetta l’invio del form se non sono tutti compilati: le pagine di errore spesso sono frustranti per gli utenti;
  5. Non usare il CAPTHA, i robot che fanno spam sono molto più determinati dei tuoi potenziali clienti. I sistemi evoluti per creare form di contatto usa sempre anti-spam interni che rendono il CAPTHA superfluo;
  6. Non forzare la formattazione. Se l’utente deve inserire il telefono non fare controlli sulla forma;
  7. Per il pulsante di invio utilizza una call to action (o invito all’azione) che sia coerente con l’obiettivo che l’utente vuole ottenere: se per esempio il modulo ha l’obiettivo di prenotare una consulenza usa “prenota ora la tua consulenza”.

Utilizzando queste semplici regole riuscirai ad aumentare le conversione e la lista dei tuoi contatti. Tieni in mente, che il momento in cui l’utente clicca sul bottone di invio del modulo corrisponde al momento in cui crede di più nel valore della tua offerta, ed proprio quello il momento di poter chiedere di più e vendere di più, soprattutto, offrendo un “upsell” (cioè portando l’utente verso un’offerta più consistente che porta più guadagno).

Conclusione su: come creare i moduli di contatti su WordPress che convertono

In questo articolo ti elencato quali sono le 7 regole di usabilità per creare moduli di contatto efficaci su WordPress che portano maggiori conversioni sul tuo sito web o Landing Page.

Ricordati sempre, che la chiarezza e la semplicità sono sempre apprezzate dall’utente o potenziale cliente che è alla ricerca di informazioni, quindi non sottovalutarla mai quando crei un semplice form di contatto o per richiesta di preventivi.

E tu quale plugin WordPress usi per creare moduli di contatto usabili ed eleganti? Io ti consiglio questi due plugin specifici per creare moduli di contatto ad hoc, facili da usare e veloci nella creazione di qualsiasi tipo di form: ARFormsQUFORM

Se ti va di parlarne lascia un tuo commento nell’apposito box oppure se la guida ti è piaciuta condividila con i tuoi contatti social!


Condividi questo contenuto sui social

Sostieni anche tu Creare Blog e Siti Web Wordpress con una piccola donazione con PayPal!

Donazioni sicure con PayPal
come creare un blog Wordpress
By Antonio Rizzo

Ideatore e fondatore di Creare Blog e Siti Wordpress. Consulente Wordpress per aziende e professionisti che desiderano promuovere i loro servizi o prodotti sul web attraverso un blog, sito web o ecommerce.

Rispondi con un commento

  Segui i nuovi commenti  
Notificami