I Migliori plugin di sicurezza WordPress gratuiti da installare

By  /  Seguimi su:     
Condividi questo articolo sui social

I migliori plugin per la sicurezza del vostro sito WordPress.

Come proteggere il vostro sito WordPress – I migliori plugin di sicurezza per WordPress – WordPress è la piattaforma CMS più utilizzata del momento e la sua enorme diffusione rende necessari degli accorgimenti per mettere in sicurezza WordPress e chiudere il vostro sito WordPress agli attacchi hacker o ad accessi indesiderati.
Gli aggiornamenti costanti di questo CMS sono già un’ottima soluzione per garantire un buon livello di protezione di WordPress, dal momento che la piattaforma open source viene regolarmente migliorata, attraverso la correzione di bug sfruttati dagli attacchi hacker.
Gli aggiornamenti regolari del CMS solamente, non sono però sufficienti, per rendere sicuro il tuo sito WordPress. Per mettere in sicurezza un sito WordPress, esaminiamo alcuni dei migliori plugin WordPress che, una volta installati, renderanno il vostro sito WordPress più sicuro. Altri due modi per migliorare la sicurezza di WordPress sono i backup di WordPress automatici e programmati per un eventuale ripristino in caso di danni (vedi anche consigli per aumentare la sicurezza di WordPress) ed infine, scegliere i migliori hosting per WordPress.
Qui trovi invece: i migliori plugin per backup WordPress gratuiti
Ma vediamo adesso quali sono i migliori plugin per la sicurezza di WordPress gratuiti. Ricordati, comunque, che il primo importante passo da fare per garantire la sicurezza su WordPress è quello di: aggiornare WordPress all’ultima versione.
Qui invece trovi: come aggiornare WordPress in backgroud ovvero senza l’intervento manuale dell’utente

Ecco i migliori plugin di sicurezza gratuiti per proteggere WordPress

All In One WP Security & Firewall (il miglior plugin di sicurezza WordPress)

Il miglior plugin per la sicurezza di WordPress All In One WP
All In One WP Security & Firewall il miglior plugin che fornisce una protezione di WordPress a 360 gradi, tramite una suite di strumenti indispensabili. Il risultato di una prima analisi delle criticità viene fornito in forma di grafico direttamente sulla bacheca del pannello amministratore di WP.
All In One WP Security & Firewall permette anche, tra le altre cose, di impostare un firewall di sicurezza per WordPress, di controllare l’integrità e migliorare la sicurezza del database di WordPress, di gestire una black list per utenti non graditi e di mantenere la sicurezza dei file di sistema WordPress, spesso oggetto di attacchi. Per facilitare il ripristino, All In One WP Security consente il backup del database, che può essere pianificato e inviato via email, anche all‘amministratore. Inoltre, per aumentare la sicurezza di WordPress il prefisso tabella di default del database (wp_può essere cambiato molto semplicemente con un click del mouse.
All In One WP Security & Firewall permette, inoltre, di proteggere WordPress da brute force, dagli hotlink, dai commenti spam, impedisce la copia dei contenuti, consente anche di aggiungere un particolare campo nascosto “honeypot” nella pagina di login di WordPress.

iThemes Security

il miglior plugin per la sicurezza di WordPress ithemes security plugin
iThemes Security un plugin per la sicurezza di WordPress che esamina l’intero sistema alla ricerca di falle e punti critici per WordPress che, quotidianamente, vengono sfruttate dagli hacker. Dalle password troppo deboli ad eventuali gate lasciati aperti dai plugin installati, iThemes Security individua le debolezze del tuo sito WordPress e le segnala, mettendo a disposizione gli strumenti per risolverle. Con questo plugin ci si assicura una protezione completa per WordPress, grazie ad oltre sei anni di esperienza che gli sviluppatori hanno maturato nel settore. La versione premium del plugin, disponibile previo acquisto della licenza d’uso, fornisce interessanti strumenti come il controllo degli accessi e delle operazioni effettuate da ciascun utente, oltre ad una scansione dell’FTP capace di individuare la presenza di virus e malware in WordPress.

Conclusione

In questo articolo ho fornito una lista dei principali plugin per la sicurezza di WordPress, che ritengo essere i migliori, utili a proteggersi da eventuali attacchi di hacking, evitare exploit delle pagine e a garantire l’assenza di malware nel proprio sito WordPress. Un altro consiglio, per la sicurezza di WordPress, che mi sento di dare è quello di eliminare tutti i temi e plugin rimasti inutilizzati, evitando così di doverli sempre aggiornare e impedire “buchio backdoornel sistema ed infine, di considerare l’implementazione di un certificato SSL sulle aree di amministrazione e di accesso del sito
Ovviamente, quelli indicati in questo articolo, non sono gli unici plugin di sicurezza per WordPress perché nel plugin repository WordPress ne esistono molti altri e sono sicuro che anche tu puoi aiutarci a completare questa lista di plugin con la tua esperienza personale.
Quali sono i plugin che usi per rendere sicuro il tuo sito WordPress? Lascia il tuo consiglio nei commenti!

Ideatore e fondatore di Creare Blog e Siti WordPress. Consulente WordPress per aziende e professionisti che desiderano promuovere i loro servizi o prodotti sul web attraverso un blog, sito web o ecommerce.


Ottieni anche tu tutti i vantaggi riservati agli iscritti di Creare Blog e Siti Web Wordpress!

come creare un blog Wordpress

By Antonio Rizzo

Ideatore e fondatore di Creare Blog e Siti Wordpress. Consulente Wordpress per aziende e professionisti che desiderano promuovere i loro servizi o prodotti sul web attraverso un blog, sito web o ecommerce.

Rispondi con un commento

  Subscribe  
Notificami