WooCommerce

WordPress copyright plugin: proteggere contenuti WordPress

WordPress copyright: ecco i migliori plugin per proteggere i contenuti del tuo sito WordPress

Stai cercando di proteggere il copyright dei contenuti su WordPress? Bene in questo articolo di oggi ti voglio fornire una guida per impedire a terzi di copiare i tuoi articoli WordPress presentandoti uno dei tanti plugin indispensabili per WordPress che senza dubbio ti aiuterà a proteggere il copyright dei contenuti su WordPress.

Questi strumenti risultano facilissimi da installare e configurare ti consiglio quindi di leggere l’articolo interamente se vuoi impedire la copia dei contenuti su WordPress e proteggere gli articoli del tuo blog.

Qui trovi: come creare un blog

Ma iniziamo con la guida nella quale ti presenterò in particolare due plugin per evitare a terzi di copiare il contenuto dei tuoi articoli su WordPress.

Ecco come proteggere il copyright degli articoli su WordPress

WP Content Copy Protection & No Right Click

WP Content Copy Protection & No Right Click è primo plugin che ti suggerisco, che ti permette di disabilitare il tasto destro del mouse dei visitatori che stanno leggendo i tuoi contenuti sul tuo sito WordPress e quindi impedire la copia dei tuoi articoli.

Questo plugin WordPress per proteggere i tuoi articoli dalla copia sul tuo sito web da parte di un terzo autore si installa facilmente e non richiede nessun intervento di base per configuralo. Risulta operativo infatti fin da subito e già preconfigurato.

Il plugin WP Content Copy Protection & No Right Click protegge il contenuto dalla selezione e copia.

Installando questo plugin:

  • Nessuno può salvare le immagini dal tuo sito WordPress
  • Nessun può abilitare il tasto destro del mouse o menu di scelta rapida sul tuo sito WordPress
  • Mostra un messaggio di avviso agi utenti che visitano il tuo sito Wordpres per informarli che il tasto destro del mouse è disabitato

Infine disabilita anche i seguenti tasti: CTRL + A , CTRL + C, Ctrl + X , CTRL + S o CTRL + V .

Un plugin, quindi, avanzato e facile da usare e nessuno può fare clic con il tasto destro sulle immagini presenti sul tuo sito WordPress.

WP-CopyProtect (più completo e consigliato)

Un altro plugin che ti voglio presentare si chiama WP-CopyProtect disponibile gratuitamente su WordPress.org.

Questo plugin come quello precedente ti aiuta a proteggere i contenuti WordPress:

  • disabilitando la selezione del testo
  • disabilitando il tasto destro sul tuo blog
  • facendo apparire un messaggio a tua scelta quando un utente prova ad usare il tasto destro

L’unica differenza con il precedente è che presenta delle funzionalità aggiuntive che lo rendono forse più completo per proteggere dalla copia il tuo sito Web.

Vediamo quindi come configurare i plugin e vedere nello specifico queste funzionalità aggiuntive che possono tornare utili.

Configurazione di WP-CopyProtect

configurazione del plugin WP-CopyProtect per proteggere il copyright di WordPress

La foto che vedi sopra è la pagina di configurazione del plugin WP-CopyProtect. Sono diverse le voci su cui puoi intervenire per proteggere il copyright dei contenuti su WordPress. Da questa foto puoi notare subito la differenza e la completezza di questo plugin rispetto al precedente, semplicemente per il fatto che, ti permette altresì, di impostare permessi di copia dei contenuti diversi in base alla categoria di utente che frequenta il tuo sito in WordPress.

WP-CopyProtect: per concedere permessi diversi a seconda della tipologia di utente:

In corrispondenza della voce “User Setting”, seleziona la prima voce per permettere agli amministratori di continuare ad usare il tasto destro e selezionare il testo, la seconda per permettere la copia dei contenuti anche a tutti gli utenti che hanno effettuato il login, la terza, per applicare le modifiche a tutti gli utenti.

Infine, clicca “Save Setting” per salvare le configurazioni. Il plugin avrà effetto immediato.

WP-CopyProtect e i vantaggi SEO di questo plugin

Proteggere i contenuti del tuo blog può risultare poco consigliato per la SEO. Se hai paura quindi che installare WP-CopyProtect per proteggere il copyright dei contenuti su WordPress ti possa penalizzare a livello di SEO, non devi temere. Questo plugin infatti è stato sviluppato usando codici PHP e javascript che permettono comunque ai robot dei motori di ricerca di scansionare i tuoi contenuti ed indicizzarli. Inoltre viene aggiornato periodicamente, mantenendo quindi la compatibilità con le ultime versioni di WordPress (come aggiornare WordPress all’ultima versione).

Qui trovi invece: consigli SEO le principali regole da seguire

Conclusioni

Con la guida presente in questo articolo hai imparato oggi come proteggere i contenuti WordPress dalla copia di terzi autori che visitano il tuo sito WordPress.

Se questo articolo ti è piaciuto o ti è stato di aiuto, ti invito a condividerlo con i tuoi amici sui social o sei hai suggerimenti utili in merito all’argomento di lasciare un commento nell’apposito box!

Lascia un commento

WooCommerce
CREA IL TUO BLOG WORDPRESSWeb Hosting Cloud Linux SSD per Wordpress