WordPress SEO vantaggi: WordPress un CMS SEO oriented

By  /  Seguimi su:     

WordPress e SEO: i vantaggi SEO di usare WordPress come CMS preferito per la creazioni di contenuti facilmente indicizzabili e ottimizzati per il web.

WordPress e SEO – Come abbiamo più volte ricordato nel corso di precedenti articoli, la “SEO” è tutt’altro che morta anzi, aggiungo, gode di ottima salute restando fortemente al centro delle attività di sviluppo di web marketing. La pianificazione di una strategia SEO efficace infatti, si caratterizza, tra gli altri, per due elementi fondamentali:

la realizzazione di un sito web ben strutturato e adatto alle esigenze, al passo con le nuove tecnologie (Responsive mode) e da una attività SEO on page, appunto, che permetta di sviluppare visibilità al progetto web attraverso l’ottimizzazione dei contenuti favorendo il naturale processo di indicizzazione organica.

Fortunatamente esistono soluzioni estremamente efficaci che rispondono in maniera specifica alle esigenze di ottimizzazione SEO. La migliore di tutte è probabilmente WordPress. WordPress infatti è di per sé un’ottima piattaforma da un punto di vista SEO grazie alla personalizzazione dei permalink.

Qui trovi: Consigli SEO WordPress e Strategie SEO da evitare

WordPress: un CMS SEO Oriented

Come possiamo leggere dal sito italiano, “WordPress è una piattaforma di editoria personale allo “stato dell’arte” che si focalizza sull’estetica, sugli standard web e sull’usabilità”. WordPress è uno strumento che al tempo stesso è gratuito e senza prezzo per le sue infinite possibilità”.

WordPress è utilizzata da oltre 50 milioni di siti web, ed è senza dubbio la migliore piattaforma di blogging per la SEO mai costruita. Oggi non solo i blogger professionisti, ma molte aziende online e imprese di commercializzazione  lo adottano per promuovere il loro business sul web.

Non mi soffermerò sul concetto di semplicità di utilizzo, ne sull’efficacia della tecnologia responsive dei template, nemmeno sulla gratuità che caratterizza in larga parte questo CMS ed i suoi plugin aggiuntivi. Voglio invece evidenziare i vantaggi SEO di usare WordPress.

Per chi non lo sapesse,WordPress è una piattaforma oltre ad essere concepita sulla base di un codice fortemente ottimizzato sulla base delle linee guida di Google, è in grado di garantire ottimi livelli di posizionamento (rendendo facilmente accessibili ai motori di ricerca tutti i contenuti), grazie anche alla possibilità di integrazione di numerosi plugin aggiuntivi in grado di migliorare ed enfatizzare le prestazioni in chiave SEO.

Non dobbiamo dimenticare, infatti, che uno dei fattori di sviluppo delle attività SEO e quindi di web marketing è proprio quello legato ai cosiddetti fattori SEO ON PAGE (struttura del sito, dei contenuti e delle pagine), ovvero quella serie di ottimizzazioni strutturali e non che favoriscono lo sviluppo della visibilità sui motori di ricerca.

Tra i tanti plugin disponibili per l’ottimizzazione SEO  di WordPress una citazione a parte merita, dal mio punto di vista, All in One SEO PackWordPress SEO by Yoast.

Ma quali sono nel concreto i vantaggi offerti da WordPress per la SEO?

Ecco in sintesi i principali vantaggi SEO WordPress

1. Codici puliti ed ottimizzati

Il CMS WordPress e la maggior parte dei temi Wordpres professionali premium sono costruiti con codici che seguono tutte le linee guida fornite da Google e facilmente accessibili da parte dei motori di ricerca.

2. Indicizzazione facile ed automatizzata

Questo punto si lega al precedente. Tra i vantaggi SEO di usare WordPress c’è senza dubbio la facilità di indicizzazione da parte dei motori di ricerca.
Di fatto, l’indicizzazione è la base di tutte le attività SEO: affinchè un sito possa apparire sulla pagina dei risultati di ricerca, deve essere inserita negli indici Google. 

Inoltre, usando WordPress potrai installare diversi plugin molto utili per facilitare il processo di indicizzazione (All in One SEO Pack o WordPress SEO by Yoast infatti consentono la generazione automatica della Sitemap dei contenuti presenti sul tuo blog o sito WordPress).

3. Struttura Permalink personalizzabile (SEO ON PAGE)

In WordPress gli URL (o permalink) delle pagine web sono uno degli elementi più importanti considerati da Google nel processo di indicizzazione e posizionamento. Se vuoi ottimizzare i permalink del tuo sito WordPress, le strutture da scegliere sono:

/%postname%/
ovvero
 https://www.creareblogsitiwp.com/articolo d'esempio/

per indicare solo il titolo del tuo post (gradito dall’utente che visita il tuo sito).
Oppure

/%category%/%postname%/
ovvero
https://www.creareblogsitiwp.com/argomenti/articolo d'esempio/

che mostra anche la categoria (questo ad esempio è il caso di un blog che tratta più argomenti suddivisibili appunto in categorie e a attribuire al sito così una struttura più ordinata e articolata).

In alcuni casi però, risulta più congeniale e utile impostare questo tipo di struttura http://creablogwordpress.it/2016/02/09/articolo d’esempio/ (Day and name). Questo è il caso di un blog o sito tipo magazine o di news in generale dove anche la data oltre al titolo dell’articolo svolge un ruolo importante.

4. Impostazione dei Meta Tag (SEO ON PAGE)

Inoltre, WordPress permette nativamente di ottimizzare da un punto di vista SEO pagine e post singoli. Nello specifico, gli elementi che puoi determinare per ogni singolo post sono:

  • Titolo (Tag Title)
  • Descrizione (Tag Description)
  • Estratto
  • Categoria
  • Tag
  • URL (Permalink approfondito al punto 3).

Questi sono tutti elementi importantissimi per la SEO, in quanto sono informazioni che vengono raccolte dai motori di ricerca per determinare il contenuto delle pagine web. Poter modificare questi elementi liberamente per ogni singolo post è senza dubbio un grandissimo vantaggio.

5. Strumenti per prevenire problemi SEO

Esistono fattori che possono penalizzare da un punto di vista SEO. Tra questi: pagine non trovate, contenuti duplicati, lungo tempo di caricamento, eccetera. Vediamo come WordPress ti aiuta a prevenire le penalizzazioni di Google in caso di pagine 404 ovvero nel caso di link indicizzati ma non raggiungibili.

Errore 404

L’errore 404 appare quando un utente cerca di visitare una pagina che non esiste. Cioè, un URL al quale non corrisponde alcun contenuto perché è stato modificato o cancellato.

Per esempio, se gestisci un sito WordPress che ha diversi link interni ed in entrata, cambiare la struttura dei permalink (come abbiamo visto al punto 3) genererebbe molti errori 404. Link indicizzati su Google, che però non sono più raggiungibili, possono danneggiare il tuo posizionamento.

Per risolvere il problema delle pagine di errore 404 su WordPress e il problema dei reindirizzamenti 301 cioè la ridirezione automatici ai nuovi link aggiornati, esistono diversi plugin per pagine 404.

Questi sono i migliori plugin per gestire i redirection ed evitare gli errori 404 in seguito ad una modifica dei permalink degli articoli oppure di una pagina web: redirectionredirect

Leggi questo articolo: migliori plugin per gestire pagina errore 404 WordPress.

Conclusione su: WordPress il CMS ottimizzato per la  SEO

Come hai visto in questo articolo di oggi i vantaggi SEO che WordPress ci offre sono diversi. Da un lato, la natura stessa della piattaforma favorisce l’indicizzazione dei contenuti. D’altra parte, i moltissimi plugin WordPress disponibili permettono anche a chi non è un esperto di apportare modifiche tecniche che hanno un effetto notevole in termini di ottimizzazione SEO.

Anche tu consideri WordPress il miglior CMS SEO oriented? Conosci altri CMS ottimizzati per la SEO?

Ti invito infine se ti interessa l’argomento SEO di acquistare questa guida: posizionamento sui motori di ricerca.

Se questo argomento ti è stato di aiuto o ti è piaciuto ti invito anche condividerlo sui social oppure lascia un tuo commento nell’apposito box!

come creare un blog Wordpress
By Antonio Rizzo

Ideatore e fondatore di Creare Blog e Siti Wordpress. Consulente Wordpress per aziende e professionisti che desiderano promuovere i loro servizi o prodotti sul web attraverso un blog, sito web o ecommerce.


Ottieni anche tu tutti i vantaggi riservati agli iscritti di Creare Blog e Siti Web Wordpress!

Rispondi con un commento

  Segui i nuovi commenti  
Notificami